Gabriele Lucchini

SPUNTI DI RIFLESSIONE
SUL SITO INTERNET
DEL CCD DI SCIENZE MATEMATICHE
DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

(2009-03-10)

.1   Dall'a.a. 2008-2009
      il Consiglio di Coordinamento Didattico
      di Scienze matematiche
      dell'Università degli Studi di Milano
      ha il nuovo sito internet
      >>> http://www.ccdmat.unimi.it/it/index.html
.2   Come è facile vedere in internet,
      oltre alle indicazioni di link
      nella barra in alto e nella colonna a destra,
      ci sono due elementi significativi:
      --- l'immagine,
      --- la frase sotto l'intestazione
            Consiglio di Coordinamento Didattico
            Scienze matematiche.
.3   L'immagine è variabile in quelle inserite:
      non conosco un comando per vedere tutte le immagini
      e lascio all'utente la valutazione
      della loro significatività per il sito del CCD.
      Mi limito a osservare che possono essere ritenuti utili
      un elenco delle immagini (con possibilità di accesso),
      una istruzione sulla visualizzazione della didascalia,
      un avviso sulla opportunità di opzione "stampa orizzontale"
      per chi voglia stampare la pagina.
.4   La frase sotto la didascalia è:
      Definire cosa sia la Matematica è un'impresa troppo ardua
      per essere affrontata in poche righe.
      È più facile dire cosa la Matematica non è.
      Sicuramente non si tratta, come molti pensano,
      di una lunga serie di metodi di calcolo
      da imparare alla perfezione
      e neppure di una scienza chiusa
      che ormai occorra solo imparare a scopo didattico.
      La ricerca matematica contemporanea
      ha prodotto risultati di enorme rilievo
      sia sul fronte della ricerca fondamentale
      sia su quello della ricerca rivolta alle applicazioni
      o motivata da esse.

.5   Pare lecito ritenere questa frase non particolarmente adatta
      per una azione promozionale nei confronti di chi cerchi
      informazioni sulla Matematica
      anche in relazione a corsi di laurea in Matematica
      e, in particolare, per studenti di scuola secondaria
      che pensino alla possibilità di "studiare Matematica".
      Pur senza sottovalutare il problema,
      pare di poter dire che qualcosa in più possa essere fatto.
.6   In questo ordine di idee,
      a novembre ho presentato una proposta di avvio di riflessioni,
      che, visto il mio insuccesso, metto a disposizione,
      confidando che stimoli qualcuno,
      che possa ottenere risultati migliori.
.7   Come struttura da sperimentare,
      sono consultabili nella versione (aggiornabile) di novembre:
      >>> ccd0.htm   home del sito (con allegati 0a, 0b, 0c),
      >>> ccd1.htm   Matematica (con allegati 1a, 1b, 1c, 1a1, 1a2),
      >>> ccd2.htm   Università,
      >>> ccd3.htm   Cenni storici sulla Matematica a Milano,
      >>> ccd4.htm   altre informazioni,
      >>> ccd5.htm   mini-indice analitico.
.8   Sui link esterni è consultabile
      >>> g244a.htm.
NB1 - I link sono evidenziati con colore, sottolineatura
           e (abitualmente) >>>.
NB2 - I link esterni possono non essere più operativi
           per cambiamenti da parte del gestore.
NB3 - L'impaginazione è curata per lettura su schermo.
           In stampa possono esserci problemi di incolonnamento,
           di a capo, di tagli di colonne finali a destra.