Complementi a >>> g249.htm
(Gabriele Lucchini. 2014-10-31)


.1   La formazione matematica dei docenti di matematica:
      iniziale ed in servizio

      è il tema per una discussione
      organizzata dall'UMI a Bologna il 29 maggio 2009.
.2   Avendo chiesto di poter fare un breve intervento
      per proporre la questione dei servizi in internet,
      ho preparato g249 per metterne stampe a disposizione
      degli interessati all'argomento.
.3   Per la presentazione avevo preparato il seguente promemoria:
            Ho chiesto di poter intervenire
            per proporre la questione dei servizi in internet.
            Per rispettare l'impegno alla brevità
            ho preparato un foglio,
            che è a disposizione degli interessati.
            I due punti che voglio segnalare sono:
            --- opportunità di un riferimento sull'offerta attuale;
            --- auspicio di un portale MIUR-UMI.
            Spero che la C.S. consideri la quesione
            e sono a disposizione per collaborazione.

.4   A qualcuno ho dato. anche, il seguente testo.
      UMI e formazione matematica dei docenti di Matematica
      Anche se ritengo che una "storia" delle iniziative dell'UMI
      su e per la formazione matematica dei docenti di Matematica
      sarebbe molto interessante, costruttiva e istruttiva ^1,
            ^1 Auspico un'attività in proposito,
            per la quale metto a disposizione informazioni e documentazione.

      mi pare che l'incontro organizzato per il 29 maggio
      sulla formazione matematica dei docenti di Matematica
      sia innanzitutto un'occasione per riflettere su quello
      che l'UMI "deve" o "può" richiedere o fare
      attualmente e nel prossimo futuro,
      partendo da un inventario
      (aperto ai contributi di tutti gli interessati)
      di argomenti e possibilità,
      di materiali già utilizzabili o appositi,
      di disponibilitÓ a contribuire alla realizzazione di quello
      che i responsabili avranno scelto (o sceglieranno in seguito).
      Ho scritto "richiedere o fare" perchè
      sui riferimenti legislativi (in vigore o in preparazione)
      l'UMI, a meno di specifici mandati, può al più
      continuare ad avanzare proposte o richieste
      (anche promuovendo dibattiti e confronti)
      e formulare valutazioni; in altre iniziative l'UMI pu˛ continuare
      a collaborare con il MIUR (o con MPI e MUR, se divisi)
      od operare autonomamente o d'intesa con altri
      (associazioni, enti, ... ).
      In questo ordine di idee, soprattutto come sollecitazione,
      mi permetto di elencare alcuni punti,
      ovviamente senza pretese di completezza e con scelte soggettive.
      * appello a una rapida emanazione della normativa
      su accesso all'insegnamento e formazione degli insegnanti,
      con eventuali pareri:
      * programmi di insegnamento
      (od obiettivi specifici di apprendimento
      o eventuale altra denominazione),
      in sé e come riferimento per la formazione degli insegnanti;
      * modalitÓ di accesso all'insegnamento
      (titoli, TFA, criteri di eventuale selezione);
      * corsi per l'acquisizione dei titoli
      per l'accesso all'insegnamento
      (3+2+ l? lauree magistrali specifiche?,
      contenuti e attività per valore abilitante, cfu, syllabus, ... )
      * accorpamenti e classi di insegnamento
      * formazione in servizio (anno di prova);
      * documenti su scelte e motivazioni;
      * guida a programmi (elenco dei lemmi, glossario syllabus)
      * servizi agli insegnanti
      * centro
      * portale
      * servizi all'immagine sociale e alla fruibilità