Invito a riflessioni sulla
comunicazione multimediale
(Gabriele Lucchini: 2013-09-12)

----- questo file è un invito, da sviluppare per quanto interessa -----

.1   Il recente libro di Caterina Cangià presentato in § 2
      mi induce a proporre alcuni spunti
      sulla comunicazione multimediale.
.2a   Il libro è
      Teoria e pratica della comunicazione multimediale,
      Roma, Tuttoscuola e Multidea, 2013, 430 pp.
.2b   Non avendo avuto risposta alla richiesta
      di autorizzazione di pubblicazione dell'indice,
      mi limito a segnalare,
      oltre a informazioni sull'autrice in quarta di copertina:
   003 Prefazione di Michele Pellerey
   005 Introduzione
   009  1 - Nella cultura della comunicazione
   089  2 - Fruire della comunicazione multimediale
   205  3 - Progettare la comunicazione multimediale
   253  4 - Realizzare un testo multimediale per l'offline
   341  5 - Realizzare un testo multimediale per l'online
   407  Bibliografia
   421  Bibliografia di CD-Rom
   422  Sitografia
   425  Sommario
   429  [Collana Prima didattica]
   430  [Collana Pocket School]
.2c   Ovviamente, è molto importante
      che gli insegnanti riflettano sulla comunicazione,
      sia come possibilità generale dell'uomo
      e sia in relazione ai nuovi strumenti,
      anche indipendentemente dal loro uso nella scuola,
      nell'ordine di idee proposto in WGL come
      educazione a, con, in presenza di (v. >>> g220.htm).
.2d   Spiace che non ci siano:
      --- elenco degli autori citati,
      --- indice analitico,
      anche per le conseguenti difficoltà di controllo
      sulla presenza di autori e di lemmi
      non citati in bibliografie, sitografia, sommario.
.3a   In WGL sono già presenti vari file sulla comunicazione,
      a partire da quelli relativi alle considerazioni
      su "istruzione come comunicazione"
      (o "insegnamento come comunicazione", v. >>> rp-icc.htm)
      per il mio primo corso per la formazione di insegnanti
      (UCSC, Brescia, 1976-1977) in
      L'insegnamento della matematica e le nuove metodologie
      (v. >>> l-imnm.htm).
.3b   Ritengo opportuno ricordare che quella trattazione
      aveva ampi riferimenti alla metodologia di N. Taddei,
      sulla quale rimando a file di >>> l-tadd.htm.
.3c   Per articoli precedenti su EDAV è consultabile >>> l-gl50a.htm.
.3d   Su file in WGL è consultabile >>> rp-comn6.htm.
.4a   Eventualmente tenendo conto di spunti di file predetti
      e di altri segnalati in >>> gli01d.htm,
      invito il lettore a riflettere su:
      --- tecnologizzazione e metodologizzazione
      --- implicazioni su apprendimento, comunicazione,
            conoscenze, accesso al sapere
      --- interazioni con strumenti e con persone (tipi ed effetti)
      --- schemi della comunicazione (sviluppi a interazioni)
      --- cambiamenti di mentalità
      --- compiti della scuola e di altri
            --- educazione a, con, in presenza di
            --- guida alla razionalità
      --- trattazione di argomenti matematici
            --- modelli di lezioni multimediali con interazioni
            --- libri e materiali multimediali
            --- possibilità tecniche (animazioni, simulazioni, ...)
            --- riflessioni metodologiche
      --- attenzione a contributi di neuroscienze
      --- rapporti costi-benefici
.4b   Suggerisco al lettore di considerare l'opportunità
      di redigere un lemmario con riferimenti. (v. >>> gli01.htm).
.5   Per miei contributi sull'argomento rimando,
      oltre che a quelli predetti, a file segnalati in
      >>> glg2.htm o >>> l-gl50a.htm;
      indicazioni sono in >>> rp-comn6.htm.