Invito a riflessioni su oggetti, figure e forme ...

(Gabriele Lucchini, 2017-03-13: 1; 2017-09-04: 2a; 2017-09-11; 2b, 3-9; 2017-09-12: 10; 2017-9-21: 11, 12)

.1  La pagina è in preparazione
      per complementi ad articolo proposto per pubblicazione.
.2a   L'articolo è stato accettato per pubblcazione (nel 2018) in
      L'insegnamento della matematica e delle scienze integrate
      con il titolo
      "Spunti su esperienze sensoriali ed esperienze intellettive
      di oggetti, figure, forme: fuzioni, costruibilità, classificazioni".
.2b   L'accettazione è seguita a un referaggio con osservazioni,
      delle quali ringrazio l'Autore (per me anonimo).
.3a   Nell'articolo sono segnalati, oltre a questo, i seguenti file:
      >>>g220.htm          educazione a, con, in presenza di
      >>>g344.htm          vetrina viruale
      >>>gabl00.htm       pagine personali di G. Lucchini
      >>>l-eme.htm         Enciclopedia delle Matematiche elementari
      >>>l-eme8.doc       figura da Enciclopedia delle Matematiche elementari
      >>>l-magrt0.htm    pipa di Magritte
      -- Pantografo di Wikipedia (animazione)
      -- ... invito alla matematizzazione ..., con polymath Lucchini (§ 4)
      -- Triangolo di Dudeney, con Base 5
      -- varie figure, con Google
.3b   Nell'articolo sono segnalate le seguenti fonti cartacee:
-- L'insegnamento della matematica e delle scienze integrate:
      -- G. T. Bagni, La classificazione dei quadrilateri, agosto 1992;
      -- A.M. Faccenda, P. Fulgenzi, J. Nardi, F. Paternoster, D.Rivelli, D. Zambon,
          Parallelogrammi inscritti in quadrilateri -
          parte prima, sett, 2007; parte seconda genn. 2008; parte terza, sett. 2008;
      -- M. Ferrari, Sua altezza, settembre 2016
      -- ricerca in titoli di indice della rivista.
-- Vocabolario della lingua Italiana, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana
      (Treccani), 1989: Pantografo.
-- EDAV: copertina su Magritte, gennaio 1988
-- La matematica ... di F. Speranza, Bologna, Zanichelli, 1984
.3c   Aggiungo a quelli in IMSI:
      -- B. D'Amore, Pipe, cavalli, triangoli e significati.
          Contributo ad una teoria problematica del significato concettuale,
          da Frege a Magritte, ai nostri giorni, ottobre 2005.
.4   Nell'articolo sono presenti termini usati, anche, come "sinonimi"
      o con attribuzioni di significati diversi tra loro; richiamo:
      -- bordo, contorno, frontiera
      -- cerchio, circonferenza, disco
      -- congruente, ismetric, uguale
      -- poligonale, poligono, spezzata
.5   Nell'articolo è segnalata l'esistenza di termini con criticità
      un esempio significativo è "altezza",
      in relazione al quale è segnalato nella nota bibliografica
      l'articolo "Sua altezza" di Mario Ferrari (IMSI, settembre 2016)
      e qui segnalo in internet l'articolo del 2010
      "Qui cade sua… altezza" di Silvia Sbaragli (La Vita Scolastica, 18, 25-27).
.6   Come complementi sui triangoli propongo 6a-6d.
.6a   Il triangolo di Kanizsa è una illusione ottica
      proposta nel 1955 dallo psicologo italiano Gaetano Kanizsa.
      Informazioni sono reperibili, anche, in internet.
      Segnalo >>> rp-geio.htm.
.6b  Il triangolo di Penrose è un "oggetto impossibile",
      nel senso che può esistere solamente in una rappresentazione bidimensionale
      (disegno, fotografia con effetto ottico nella riduzione bidimensionale, ...).
      È abitualmente attribuito al matematico Roger Penrose
      per un articolo del febbraio 1958 (anche se c'è un precedente).
      Informazioni sono reperibili, anche, in internet.
      Segnalo >>>rp-geio.htm.
.6c   Il triangolo semantico (anche triangolo semiologico)
      è un esempio di utilizzazione di ua figura geometrica in studi linguistici
      per la strutturazione di una interpretazine non matematica.
      Informazioni sono reperibili, anche, in internet.
      Segnalo: >>> l-fs1a1.jpg, >>>l-ogd.htm.
.6d   Su triangoli e assi di simmetria ricordo che
      i triangoli equilateri hanno tre assi di simmetria,
      quelli isosceli hanno un asse di simmetria,
      i triangoli rettangoli isosceli hanno i due angoli acuti di 45°.
      Può interessare una classificazione dei triangoli per assi di simmetria.
.7  Sugli angoli segnalo:
      acuto, adiacenti, ampiezza, complementari (90°), congruenti (=), concavo,
      confronto, consecutivi, convesso, esplementari (360°), giro, grado (°),
      maggiore (>), maggiore o uguale (=), minore (<), minore o uguale (=),
      opposti al vertice, ottuso, piatto, radiante (rad), retto (90°), simboli,
      supplementari (180°), uguali tra loro (=).
.8   Per ulteriori complementi in WGL segnalo:
      >>>g406.htm       Invito a riflessioni sul senso del sapere
       >>>l-vislz.htm    visualizzazione
      >>>g245.htm       sinergie articoli e interet
      >>>gabl00.htm    home page
.9   Il sunto per la traduzione in iglese è:
      "Questi spunti riguardano considerazioni in buona parte
      complementari a trattazioni su triangoli e quadrilateri,
      che sono abituali come riferimenti per compiti a casa
      assegnati nella scuola primaria e in quella secondaria di primo grado:
      paiono una buona sollecitazione in sé
      e in vista di analisi sistematiche di figure e forme,
      anche come criterio metodologico, non soltanto per la scuola.
      Ritengo che le illustrazioni rendano abbastanza evidente
      lo spirito della sollecitazione agli educatori a cercare proposte stimolanti,
      alle quali collegare considerazioni tradizionali;
      ma mi pare, anche, che giustifichino gli spunti sulla utilizzazione di internet.".
.10   Traduzione in iglese del titolo e abstract sono in >>>g407a.docx.
.11   Mi sono accorto di aver dimenticato di menzionare
      la "fissità funzionale" studiata nell'ambito
      del problem solving della psicologia sperimentale:
      rimando a internet e segnalo >>>rp-prbsl.htm.
.12   Lascio al lettore interessato una ricapitolazione dei lemmi significativi.