Matematiche complementari 1998-1999

I modulo: Professionalità docente del professore di Matematica
II modulo: Preparazione culturale del professore di Matematica

Prof. GABRIELE LUCCHINI

Destinatari e obiettivi
Entrambi i moduli sono rivolti, innanzitutto, agli studenti interessati a prepararsi alla professione di professore di Matematica nelle scuole secondarie della Repubblica Italiana o a riflettere su questa professione.
Obiettivo generale è contribuire alla preparazione culturale e professionale del professore di Matematica.
Obiettivi specifici sono:
1) dare indicazioni, non soltanto legislative, per un quadro di riferimento
.... sulla preparazione e sul profilo culturale e professionale del professore di Matematica;
2) stimolare a riflessioni e approfondimenti sulla caratterizzazione della preparazione e
.... del profilo culturale e professionale del professore di Matematica
.... nella legislazione scolastica italiana,
.... anche in relazione ad altre indicazioni sull'espletamento della funzione docente e
.... a considerazioni sui fondamenti della professione;
3) stimolare e orientare alla consapevolezza professionale e culturale del professore di Matematica;
4) contribuire alla acquisizione di elementi della preparazione culturale e professionale
.... del professore di Matematica;
5) orientare al passaggio dalla mentalità di studenti alla mentalità di professori
.... nel modo di capire e di padroneggiare i contenuti:
.... dal sapere per sostenere un esame al sapere per far apprendere e per verificare l'apprendimento;
6) orientare alla gestione dell'accumulo di proposte.

Programmi
(indicazioni dettagliate verranno fornite nella guida citata nella bibliografia)
Per entrambi i moduli sono previsti:
--- quadri di riferimento;
--- documenti relativi ai quadri di riferimento;
--- approfondimenti di contenuti matematici.

I modulo: Professionalità docente del professore di Matematica
1) considerazioni introduttive a Matematiche complementari I.
2) laurea in Matematica e professione di professore di Matematica nelle scuole della Repubblica Italiana.
3) un quadro di riferimento per la professione di professore di Matematica.
4) l'insegnamento della Matematica nelle scuole della Repubblica Italiana.
5) la preparazione del professore di Matematica nei programmi di concorso e
.... nei programmi di formazione.
6) la Matematica nei programmi di insegnamento.
7) considerazioni conclusive su Matematiche complementari I.

II modulo: Preparazione culturale del professore di Matematica
1) considerazioni introduttive a Matematiche complementari II.
2) richiami sul programma di Matematiche complementari I.
3) la Matematica come patrimonio culturale per l'umana famiglia.
4) Matematica e cultura nella consapevolezza professionale e culturale
.... del professore di Matematica.
5) Storia ed Epistemologia della Matematica nella consapevolezza professionale e culturale
.... del professore di Matematica.
6) momenti dell'evoluzione della Geometria,
.... anche come riferimento culturale, storico ed epistemologico.
7) considerazioni conclusive su Matematiche complementari II.

Bibliografia e testi consigliati
(consultabili nella biblioteca o nella rete del centro di calcolo del Dipartimento di Matematica)
--- G. LUCCHINI: Guida per l'a.a. 1998-1999 a Matematiche complementari I,
.............................. Matematiche complementari II e Didattica della Matematica
.
--- Testi indicati nella guida predetta.

Avvertenze
I criteri e le modalità di trattazione dei programmi verranno presentati a lezione (per ciascun modulo).
I criteri e le modalità di svolgimento delle prove d'esame verranno indicati nella predetta guida e presentati a lezione (per ciascun modulo).
I due moduli sono indipendenti: per propedeuticità e precedenze e per esami relativi al precedente ordinamento si rimanda alle decisioni del Consiglio di Corso di Laurea in Matematica.
Indipendentemente da propedeuticità e precedenze deliberate dal Consiglio di Corso di Laurea in Matematica, sono considerati prerequisiti indispensabili:
.... --- la conoscenza dei contenuti dei programmi di Matematica vigenti per la scuola dell'obbligo;
.... --- la sicura padronanza dei contenuti pertinenti al programma trattati in
.......... insegnamenti del primo biennio, compreso Laboratorio di programmazione.
L'orario di ricevimento degli studenti verrà fissato in relazione all'orario delle lezioni e al numero di ore stabilito dal Consiglio di Corso di Laurea in Matematica e verrà comunicato con le modalità stabilite dal Consiglio di Corso di Laurea in Matematica.