Eulero e i ponti di Königsberg
(2005-06-24)


La trattazione
che Eulero ha dato del problema dei ponti di Königsberg
può essere considerata altamente significativa
di vari aspetti del "fare Matematica".

Nell'allegato sono trascitte le pagine (166-172)
dedicate a Eulero e al problema
in Momenti del pensiero matematico
di Carlo Felice Manara e Gabriele Lucchini,
Milano, Mursia, 1976
(di questo libro sono consultabili indice e prefazione).

Nella trascrizione sono state inserite:
--- l'aggiunta { } alla nota 2;
--- le variazioni sotto elencate.
NB1 - I due punti delle ultime due variazioni erano dell'originale,
           ma seguiti da iniziali minuscole.
NB2 - In sezione 1, "Leibnitz" traduce "Leibnitzius"
            e "ho scoperto" traduce "inveni".

--- impaginazione (a capo e righe bianche)
--- collocazione delle note
--- link per figure
--- numero della nota prima del punto
--- virgolette alte al posto di virgolette caporali
--- `ù' al posto di `ú'
--- ", ecc" al posto di "ecc." (testo introduttivo)
--- `che,' al posto di `che'
--- `D e infine in C' al posto di `C e infine in D' (sezione 5)
--- `ecc.' al posto di `etc.' (sezione 8)
--- `ad A' al posto di `a A' (prima volta di sezione 8, sezione 11)
--- `regole.' al posto di `regole:' (sezione 20)
--- `seguente.' al posto di `seguente:' (sezione 21)