SUL LESSICO
DELLA MATEMATICA

(Gabriele Lucchini: 2010-06-01)


.1   Sulla terminologia è consultabile
      >>> rp-term0.htm.
.2   Pare opportuno richiamare l'attenzione sulla opportunità
      di distinzioni sul lessico della Matematica
      per tipi di utenti (insegnanti, studenti, genitori)
      e per livelli scolastici.
      NB - Sulla Matematica è consultabile
               >>> rp-mat0.htm.
.3a   Come riferimenti nella normativa segnalo:
      --- programmi di insegnamento,
      --- programmi per la formazione degli insegnanti.
.3b   Non essendo ancora disponinile la nuova normativa
      sulla formazione degli insegnanti,
      pare ragionevole fare riferimento
      ai programmi di concorso del 1998.
      >>> e 980811.htm.
.4   In WGL segnalo, oltre al predetto >>> rp-term0.htm:
          >>> rp-diz.htm,
          >>> l-dizriz.htm,
          >>> l-dizba.htm.
.5   Ritengo auspicabili lemmari per livelli scolastici,
      riferiti - ma non limitati -
      ai nuovi programmi scolastici,
      possibilmente con glossari
      disponibili in internet e facilmente reperibili.
.6   Ho considerato la questione in MIFP
      >>> l-mifp.htm,
      e in vari Quaderni del DMFE
      >>> glc12.txt.
.7   Informazioni sono reperibili in internet.
      In particolare, ci sono siti con lemmi
      reperibili in elenchi
      (v. per es., >>> l-gyegi.htm)
      o con motori di ricerca
      (per. es.: Matematicamente, Polymath, MatePristem).
.8   Su indici e indici analitici di libri e articoli
      non pare necessario soffermarsi.
      >>> rp-indc.htm.

NB1 - Sulla possibilità di collegamenti
           con un Syllabus per livelli scolastici v.
           >>> g260c.htm: