conslusione di
Metodi della scienza dal Rinascimento ad oggi,
di CARLO FELICE MANARA

(Gabriele Lucchini; 2015-06-19)



Frase finale (p. 134)
Ma è possibile tuttavia prendere occasione
dai procedimenti della scienza
per enucleare tutte le certezze nascoste, tutte le ipotesi implicite,
senza le quali non sarebbe possibile fare scienza
e non esisterebbe pensiero scientifico;
forse lungo questa strada si può giungere
a non costringersi ad ignorare la scienza,
a non presentare "una doppia verità" (scientifica e metafisica),
ma a utilizzare in pieno '’esistenza della scienza
nella storia dell'uomo e nella società umana di oggi.